Difficile capire cosa intendo.  Questo Blog è una parte di me, una parte buona di me. Tante persone nella vita non mi hanno capita o non mi stanno capendo. E me ne farò una ragione se anche in questo caso mi giudicheranno. Se non capiranno i giorni e le notti passate a scrivere per “una cosa così sciocca e inutile”.

Un grande spreco di energie per qualcosa che non ti da nemmeno il pane per vivere e ti costringe ogni mezz’ora a controllare con il cuore in gola lo schermo del Pc. Che ha dato un bel calcio nel sedere alle tranquille serate sul divano … Ma che ogni giorno, per qualche assurda ragione, mi salva la vita ! Un pò come far parte degli Alcolisti Anonimi : ne hai bisogno per tirare avanti, ma hai timore a dirlo in giro.. timore di essere giudicata, di non essere capita o di essere addirittura derisa.

img_6782

Essere una JoBlogger è parlare del mondo del lavoro ridimensionando la sua prepotenza nelle nostre vite. E’ provare a ridistribuire le priorità per non diventare schiavi di un ritmo incompatibile con il nostro essere. E Dio solo sa quanto scriverne aiuta: e a volte leggere e condividere aiuta a sentirsi meno soli.

claudia

Questo Blog è la mia terapia d’urto , la mia cura, un modo per fare una radiografia della mia anima senza i raggi X. E se in qualche modo le mie parole strampalate e le mie battute fuori luogo saranno arrivate dritte alla testa di qualcuno che aveva bisogno di leggerle in quel momento, ancora di più ne sarà valsa la pena ! Non sono i Like o le SEO o le statistiche a dare un’anima ad un Blog; ma le persone che condividono e si identificano in quelle parole sconnesse digitate su una tastiera ad un’ora improbabile sono il suo cuore pulsante. E per uno solo di quei commenti, le ore rubate al sonno non saranno perse invano !

Condividi

2 COMMENTS

  1. Ciao,

    io ti capisco benissimo, pensa che non l’ho detto quasi a nessuno che ho un blog, la gente giudica sempre troppo in fretta e spesso senza nemmeno fermarsi a riflettere prima di parlare. Scrivere è una passione, fa bene al cuore, un po’ come leggere, ti toglie del tempo ma ti arricchisce dentro.
    Continua così!

  2. grazie davvero Marina ! il mondo del web come quello reale del resto è pieno di pregiudizi ma chi ha coraggio vince sempre .. e noi ci siamo messe in gioco ! Brave, meno brave poco importa … siamo qui e un pò timidamente ci mettiamo la faccia (e soprattutto le energie!) quindi: BRAVE NOI !

Commenta